Addestramento alla guardia ed alla fase di difesa(Fase C Ipo)

20.00

Costo per ogni incontro addestrativo con Figurante-Preparatore Autorizzato

 

PROGRAMMA

 

Cani da guardia. La loro priorità è la tutela del territorio. E’ innata come vocazione e loro ci si dedicano al 100%, la ritengono il loro scopo ultimo e hanno tutte le carte per farlo al meglio. I cani da guardia, infatti, e ne vedremo degli esempi, sono animali con doti di memoria e caratteristiche di razza, che li rendono “controllori” perfetti.
o-matic

 

 

 

 

 

Difesa-SportDopo una fase di vigilanza di circa 5 secondi, il figurante attacca il cane, al segnale del giudice. Senza alcun intervento del conduttore, il cane deve difendersi con una presa energica e sicura. Il cane può mordere solo il manicotto protettivo del figurante. Non appena il cane ha afferrato il manicotto, il figurante lo colpisce due volte con il bastone. I colpi possono essere inferti solo alle spalle e nell’area del garrese. Al segnale del giudice, il figurante si immobilizza. Dopo che il figurante ha interrotto l’attacco e si è immobilizzato, il cane deve lasciare immediatamente la presa….

lucky animals difesa

 

 

 

 

 

 

attenti al cane stampabile

Seleziona l’immagine per ingrandirla e salvarla in formato stampabile